Tag Archive | "bouquet"

Il bouquet della sposa

Tags: , ,


Il bouquet della sposa ne rappresenta l’accessorio più importante, quello che attirerà immediatamente l’attenzione di tutti gli invitati e che verrà simbolicamente lanciato durante il ricevimento per designare la prossima ragazza nubile a convolare a nozze.
Ovviamente la scelta del bouquet della sposa dovrà essere realizzata in armonia con gli addobbi floreali che arricchiranno chiesa e sala ricevimenti, e dovrà tener conto dei colori e della tipologia dell’abito.
Un’opzione sobria prevede che il bouquet della sposa sia realizzato con un solo tipo di fiore, dello stesso colore, che potrà essere guarnito con fili d’erba, perline e nastrini. Il fiore scelto sarà uno di quelli presenti negli addobbi, generalmente il preferito dalla sposa. Si può però anche osare un po’ di più, accostando fiori diversi (mai più di due-tre per non creare eccessiva confusione) che fanno già parte degli addobbi oppure variando i colori dello stesso fiore: rose bianche e rosa, tulipani arancioni e rossi sono solo alcuni esempi degli abbinamenti cromatici da cui prendere spunto.
Il bouquet della sposa, nella sua forma, dovrà adattarsi anche al fisico della sposa ed al tipo di abito. Un bouquet tondo e compatto va bene per un abito vaporoso e ampio, che non deve essere appesantito ulteriormente, e per qualunque tipo di statura e peso; il bouquet a cascata si abbina alla perfezione con abiti molto eleganti e ricercati, specie se dotati di strascico lungo, ed è l’ideale per una sposa alta e robusta, poiché dona un effetto snellente;  il bouquet a fascio, infine, formato da fiori dal gambo lungo, impreziosisce un abito semplice e sobrio ed è particolarmente adatto a spose longilinee.
Importante per un ottimo risultato è che il bouquet della sposa segua la stagionalità dei fiori: in questo modo si potranno garantire una freschezza ed una tenuta che resistano alla lunga giornata in programma.

Per un bouquet speciale

Tags: , , , , , ,


bouquetCosì come abito, scarpe e maquillage, anche il bouquet deve essere scelto dalla sposa con accuratezza. Il colore dei fiori non deve stonare né con quello del vestito, né con quello del trucco. Inoltre è sempre consigliabile che le spose non molto alte ne portino uno dalle dimensioni non esagerate; al contrario le ragazze dotate da madre natura di qualche centimetro in più possono sfoggiarne di lunghi e al variare del gusto anche “rampicanti”. A molte spose però interessa, al di là delle problematiche cromatiche e stilistiche, anche conoscere il significato dei fiori che quel giorno faranno loro compagnia, prima di essere consegnati nelle mani di una fortunata futura sposa. Il ciclamino è un segnale di fiducia per il consorte: significa che anche nelle avversità egli potrà contare sulla sua sposa; di diverso tono è l’Anthurium che indica una passionalità ardente, che non scemerà con gli anni. Le azalee rappresentano una visione romantica della vita; il giglio, come è noto, purezza e innocenza. Per le spose che tanto hanno desiderato che arrivasse il giorno del proprio matrimonio, il fiore adatto è la camelia bianca: essa infatti significa letteralmente “bellezza perfetta”. Chi invece preferisce dare alle proprie nozze un tono diverso allora sceglierà il garofano che indica distinzione e nobiltà; quello rosso (anche se poco usale all’interno di un bouquet) significa innamoramento, amore sincero e puro. Anche i crisantemi, nonostante la funerea accezione che diamo loro, possono degnamente entrare a far parte di una composizione floreale: quello bianco ricorda la sincerità, la verità. Le spose più vivaci e spensierate potranno optare per i girasoli, che rappresentano l’allegria più bella, quella spontanea e sincera dei bambini. Infine, per chi crede che un pizzico di fortuna non guasti mai, consigliamo di inserire all’interno del proprio bouquet delle spighe di grano, simbolo di ricchezza.

Napoli Sposi vi mostra i Bouquet da sposa in America

Tags: , , , , , ,


bouquet sposa usa

Il bouquet per la sposa italiana è l’elemento immancabile e irrinunciabile delle nozze. Dopo le fedi è quasi un gioiello prezioso che la sposa “indossa” e tiene con se tutto il giorno. Tuttavia la tradizione del bouquet Napoli non è tanto lontana da quella di altri paesi, abbiamo fatto un giro sulla rete ed abbiamo tante conferme in questo senso. In america per esempio gli addobbi floreali sono un elemento fondamentale. La sposa, oltre al suo bouquet, si preoccupa di realizzare per le sue damigelle altrettanti bouquet intonati alla scenografia floreale, con risultati di grande effetto. Abbiamo selezionato per le lettrici di Napol Sposi alcuni bouquet prodotti negli USA… buona visione